giovedì 8 marzo 2012

Nel giorno delle Donne io questo lo dedico agli Uomini

Ophelia by John Everett Millais


Lei custodisce il segreto degli elementi.
Lei sa essere devastante come una tempesta e accarezzarti la pelle come una dolce pioggia di primavera.
Sa bruciarti l'anima e contorcerti le membra, ma sa illuminare la tua strada quando intorno c'è il buio delle tenebre.
Vola libera nel cielo come la brezza in cerca della Sua libertà e urla silenziosa come il vento quando non La rispetti.
Accanto a Lei puoi sentirti a casa e coltivare il tuo cammino qualunque esso sia e insieme a te assaporare ogni frutto amaro e dolce che ti riserverà la vita.
Lei sa donarti l'inizio e restarti accanto fino alla fine, il suo Tempo è scandito dalla luna in un interminabile discorso fatto di domande quando è crescente e di risposte quando è calante.
Sa essere bellissima e terrificante nello stesso istante, incomprensibile e snervante quando non sente di essere amata.
Infondo alla Sua anima, lì in ogni Suo singolo atomo della materia si cela un segreto così immenso che non sa controllare e a cui non sa dare un nome, un segreto che a volte vorrebbe non possedere.
Incatenata alla natura più selvaggia ti provoca nei tuoi istinti più primordiali, ma ti allontana se non sai essere onesto.
Non potrai mai possederla, sarà Lei a donarsi.

DonaLe dolcezza,
RegalaLe sorrisi,
StringiLe la mano nel dolore della vita,
ParlaLe con sincerità,
UrlaLe i tuoi pensieri,
Sì, apri la porta dei tuoi pensieri più terribili.

Una vera Donna saprà guardarti negli occhi
e spiegarti il Mistero della vita che stai cercando.


Nessun commento: