lunedì 11 ottobre 2010

BLECCAUT - 2008



Milanesi Verdi Fritti / Sit-com / episodio I


soggetto di Massimiliano Di Miceli


drammaturgia di Elena Accenti


regia di Andrea Lisco
assistenti alla regia Alessia Stefanini e Katia Vitali
scene e costumi di Katia Vitali
con
Silvia Altrui ,
Paola D'Oria,
Giacomo Marettelli Priorelli,
Fabio Paroni



Mario il padre di famiglia
Anna Laura la madre svampita
Veronica la figlia un po' attempata
Lorenzo il figlio cocco di mamma
Emanuele Filiberto il cane inesistente
-----------------------------------------------------------
Veronica: … non ce la faccio… sto andando in ansia… ho un calo di zuccheri.
Anna Laura: Veronica tesoro, sei gialla !
Lorenzo: E’ la luce della candela.
Anna Laura: Ho deciso ! Vi preparo qualcosa eh ? Facciamo una pasta !
Lorenzo: Non c’è pasta.
Anna Laura: Vi faccio… un come si chiama… quella fatta con le uova…
Mario: La frittata.
Anna Laura: Ecco quella !
Veronica: Non ci sono le uova…
Anna Laura: E allora … facciamo pane e salame ! Come gli operai ! Cibo genuino e sostanzioso!
Mario: Non c’è né pane né salame.
Anna Laura: e gli operai ?
Lorenzo: In compenso c’è: riso e salmone per cane, manzo e verdure per cane ! croccantini in salsa si soia per cani ! Cane ! Cane ! Cane !
Anna Laura: io… io… io ho fatto la spesa… ma … è che voi siete sempre fuori a mangiare… e …
Anna Laura si mette a piangere
Mario: non mi sembra un buon motivo per non fare la spesa ! Semmai LORO non ci sono mai, IO purtroppo ci sono sempre e mi tocca sempre prendere qualcosa a domicilio !
Anna Laura: Vedi che non ti va mai bene niente ! Quelle volte che mi sono messa a fare da mangiare ti sei lamentato ! Quindi siccome non sono la tua cameriera continuerai a prenderti la robaccia con i come si chiamano … I TIKET WEY !
Lorenzo: … I take away… mamma … ammesso che tu abbia ragione a far morire di fame il papà, il problema adesso è : che cosa mangiamo noi ?!

Nessun commento: