giovedì 8 luglio 2010

Io lo dico sempre: a volte essere fan o tifoso non fa bene alla salute

Ieri sera mio fratello che vive in U.S.A. stava guardando in diretta con suo figlio una partita di baseball tra i Texas Rangers e i Cleveland Indians in un ristorante. A un certo punto durante la partita uno spettatore per prendere una foul ball cade dagli spalti superiori e si schianta sugli spalti inferiori.
Il fanatismo non è sano.



Nessun commento: